Home > Urban Street 3
Click to view full size image
Storie di un passeggero - Tramonto sul Dharavi
Dharavi (Hindi e Marathi: धारावी) è una baraccopoli situata a Mumbai, India. È considerato uno dei più grandi slum al mondo. Copre un'area di 1.7 km². Ai giorni odierni è una delle più grandi baraccopoli al mondo e la più grande dell'Asia, con una popolazione stimata fra 600.000 e oltre 1 milione. (Wikipedia)

Questa e` una delle "porte" vicino all' Aeroporto Internazionale Chhatrapati Shivaji.
Se fate caso vi sono dei maiali liberi spaparonzati a godersi il dolce far niente

Meglio a schermo pieno
1-29~0.jpg DSC_7459.jpg 1-28~0.jpg DSC08611.jpg 21092019eA08A1375.jpg
File information
Filename:1-28~0.jpg
Album name:Franchetti / Urban Street 3
File Size:399 KB
Date added:Apr 20, 2020
Dimensions:1200 x 798 pixels
Displayed:22 times
Exposure Time:1/5000 sec
FNumber:f 4
Focal length:44 mm
ISO:640
Max Aperture:f 2.8
Model:NIKON D700
URL:http://www.micromosso.com/galleria/displayimage.php?pos=-157923
Favorites:Add to Favorites
Angelo Luppi  Send PM [Apr 20, 2020 at 11:49 PM]

Interessante documento, brutto mondo.

Marco Furio Perini  Send PM [Apr 21, 2020 at 07:21 AM]

Quasi da non credere.... ma le tue foto con il tempo ci hanno abituati a considerare mondi e modi di viveri che ben pochi di noi avrebbero potuto vedere dal vivo. Anche per questo le trovo così importanti e preziose.

Raffaele Ballirano  Send PM [Apr 21, 2020 at 07:52 AM]

Foto interessante soprattutto per il profilo documentaristico. Segnalata

Maria Grazia Galli  Send PM [Apr 21, 2020 at 09:11 AM]

Reportage sempre interessante ...complimenti !!

Simone Bolognini  Send PM [Apr 21, 2020 at 03:49 PM]

a schermo pieno mi mette un po di tristezza...
viviamo in un mondo cosi... dove alcuni non hanno quasi niente
vivendo ai margini di quelle che sono grandi città, spesso in mezzo ai rifiuti.
Questa quarantena, questo fermo forzato, dovrebbe farci riflettere un po di piu... di questo sono convinto...

Marco Millotti  Send PM [Apr 22, 2020 at 10:55 AM]

Sconvolgente! Ma quelli sono cani morti buttati li?
Condivido le parole di Simone. Un documento con un messaggio chiarissimo.




 

   
© 2006-2018 MICROMOSSO.COM
Tutte le immagini e i testi pubblicati su questo sito appartengono ai rispettivi autori, che si assumono la responsabilità dei contenuti.
E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo spazio, senza autorizzazione diretta degli autori.