Home > Bambini
Click to view full size image
Tripletta



S U G G E R I S C O

CALDAMENTE
LA VISIONE A

S C H E R M O
P I E N O





IMG_2166.jpg ©_Saro_Di_Bartolo__DSC02687e_1024mm3.jpg ©_Saro_Di_Bartolo__2207e_1024-.jpg _DSC3213.jpg BOLLE_BORGO_090.jpg
File information
Filename:©_Saro_Di_Bartolo__2207e_1024-.jpg
Album name:Saro Di Bartolo / Bambini
Keywords:tripletta gemelli
AUTORIZZI EVENTUALE RECENSIONE (SI/NO):si
File Size:329 KB
Date added:Oct 12, 2010
Dimensions:1024 x 680 pixels
Displayed:206 times
URL:http://www.micromosso.com/galleria/displayimage.php?pos=-65816
Favorites:Add to Favorites
angelo trapani  Send PM [Oct 12, 2010 at 03:49 PM]

che simpatico e tenero trio... in rosso poi! e perfettamente identici... !
occhio sempre attento Saro! ;)

Orazio Scuderi  Send PM [Oct 12, 2010 at 04:06 PM]

Saro è lo stesso bambino? clonato 3 volte? se si è perfetta! se no hai un gran C.........ciaoooooo Saro!!!!

pulvirenti lucia  Send PM [Oct 12, 2010 at 04:35 PM]

sei un mostro in queste elaborazioni saro:))) la tua fantasia non ha limiti, sembrano lilipuzziani:))) troppo bella:)))

Enrico Gori  Send PM [Oct 12, 2010 at 04:39 PM]

troppo simpatica, bellissima ambientazione ed elaborazione...sei bravissimo

Andrea Manes  Send PM [Oct 12, 2010 at 04:42 PM]

grandissimo :)) .. e sì bella elaborazione... il laccio della scarpa sinistra non inserito nel passante è difficile trovarlo in tre gemelli contemporaneamente :))

Saro Di Bartolo  Send PM [Oct 12, 2010 at 05:27 PM]

Dopo l'acuta analisi dell'ispettore Manes non posso più nemmeno dire che
'mi appello al quinto emendamento' :-)))

Questi "tre" lilipuzziani, come dice Lucia,
che giocava(no) scalando e discendendo. ha(nno) attratto la mia attenzione a tal punto che non ho potuto rinunciare a più scatti.

Riguardate le foto a monitor non ho quindi resistito a giocarci un pò.

Grazie amici del vostro apprezzamento per questo "scatti"

ciao a tutti,
saro

angelo trapani  Send PM [Oct 12, 2010 at 05:55 PM]

eheheh! ;)

Paolo Agati  Send PM [Oct 12, 2010 at 06:30 PM]

per un momento ho avuto un pensiero di compassione per i genitori del trio... poi ho letto i commenti e ho tirato un sospiro di sollievo (sempre per loro...)

bravissimo

Valerio Pedalino  Send PM [Oct 12, 2010 at 07:30 PM]

molto bravo Saro, davvero geniale:-) ciao

Susanna Bertoni  Send PM [Oct 12, 2010 at 07:46 PM]

La grandezza dei gradoni di pietra e la minuscole figure fanno uno strano effetto "lillipuziano"!
Poi, leggendo che due bambine sono clonate da altri scatti... beh, complimenti per il risultato che hai ottenuto!!! Fra l'altro, la foto è a colori (si vede!) ma sembra che abbia una post con desaturazione (...)

Saro Di Bartolo  Send PM [Oct 12, 2010 at 08:46 PM]

Susanna, Paolo e Valerio, grazie di esservi soffermati.

La tua battuta sui genitori mi ha fatto davvero ridere Paolo.

I gradoni sono infatti molto particolari Susy e favoriscono l'effetto lilliput,
si tratta di 3 scatti di questo scorso luglio nel teatro di Termessus nell'antica Pisidia.

ciao!
saro

caterina  Send PM [Oct 12, 2010 at 10:03 PM]

Mi sorridere sempre quando scrivi :caldamente schermo pieno:-))
Ottima cattura Saro,e che bella tripletta

Saro Di Bartolo  Send PM [Oct 13, 2010 at 12:20 AM]

Sono contento che ti piacciono i tre gemellini Caterina :-))

Scrivo sempre con grossi caratteri

S U G G E R I S C O
CALDAMENTE
LA VISIONE A
S C H E R M O
P I E N O

perchè mi sono reso conto dai commenti che quando lo scrivevo in piccolo, pochissime persone le aprivano grandi.
Spero così che siano in molti a farlo.

Ciao!
saro

Franchetti  Send PM [Oct 13, 2010 at 04:09 AM]

ostia, 3 gemelle. La mamma un eroe!
Molto bello come risaltano dal colore uniforme delle scale

ivana triossi  Send PM [Oct 13, 2010 at 07:31 AM]

sei un mago saro, e onesto a lasciare il laccetto per farci scoprire il trucco, ciau!

Francesco Martinelli  Send PM [Oct 13, 2010 at 07:45 AM]

gran bello scatto, mi piace il contrasto tra il girio dei gradoni ed i colori accesi delle figure.

orazio minnella  Send PM [Oct 13, 2010 at 10:12 AM]

Fantastica !!!
Un ottimo e creativo lavoro che raggruppa tre distinti momenti in un'unica immagine dove si percepiscono tre fasi diversi con espressioni altrettanto eloquenti.

Saro Di Bartolo  Send PM [Oct 13, 2010 at 10:59 AM]

Il vostro gradimento mi fa molto piacere cari amici.

Il contrasto tra il grigio dei gradoni ed il rosso acceso mi ha certamente favorito molto.
Questo teatro, di cui non vediamo che un dettaglio, era un set mlto suggestivo.

Grazie!

ciao,
saro

giannimazzesi  Send PM [Oct 13, 2010 at 12:32 PM]

:-)))
Ciao Saro!

Saro Di Bartolo  Send PM [Oct 13, 2010 at 03:37 PM]

Gianni ti ringrazio molto della visita!

ciao,
saro

Giuseppe Basile  Send PM [Oct 13, 2010 at 03:49 PM]

simpaticissima...ciao

Marco Furio Perini  Send PM [Oct 13, 2010 at 03:51 PM]

Lo scarto tra le dimensioni degli scaloni e quelle delle figure è davvero d'impatto, sembra quasi tratta da un vecchio film di fantasia, quando i trucchi erano semplicissimi rispetto a quelli computeristici di oggi.... Mi riporta indietro nel tempo. Ciao

Paola Congia  Send PM [Oct 13, 2010 at 03:53 PM]

Simpaticissima e ottima elaborazione. Bravissimo

Saro Di Bartolo  Send PM [Oct 13, 2010 at 09:14 PM]

Paola, Giuseppe e Marco, vi ringrazio di essere passati.
I tuoi riferimenti cinematografici, sempre appropriati, continuano ad affascinarmi marco.

Da dove scrivi Giuseppe, te lo chiedo visto che ricevo l'avviso del tuo commento in tedesco?

Ciao a voi!
saro

Gubertini John  Send PM [Oct 14, 2010 at 09:11 PM]

E hai risparmiato la fatica del Timbro clone . . .
bellissimo scatto
e loro in rosso sulle pietre staccano che è un piacere alla vista
saluti John

Saro Di Bartolo  Send PM [Oct 15, 2010 at 03:23 AM]

Certo che col timbro avrei fatto meno fatica :-)))

grazie moltissimo John di avere apprezzato i "gemellini" rossi ;-))

ciao,
saro




 

   
© 2006-2018 MICROMOSSO.COM
Tutte le immagini e i testi pubblicati su questo sito appartengono ai rispettivi autori, che si assumono la responsabilità dei contenuti.
E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo spazio, senza autorizzazione diretta degli autori.