Home > Natura 2
Click to view full size image
storie quotidiane
_K2A1531.jpg 03042018eA08A4801~0.jpg _10R9614mm.jpg DSC_8337.jpg DSC_1726.jpg
File information
Filename:_10R9614mm.jpg
Album name:Valerio Ferraro / Natura 2
Keywords:fds aprile2020
AUTORIZZI EVENTUALE RECENSIONE (SI/NO):si
Luogo dello scatto::Masai Mara
File Size:539 KB
Date added:Apr 10, 2020
Dimensions:1100 x 733 pixels
Displayed:40 times
URL:http://www.micromosso.com/galleria/displayimage.php?pos=-157773
Favorites:Add to Favorites
Valerio Ferraro  Send PM [Apr 10, 2020 at 11:41 AM]

Un gruppo di fuori strada è fermo. Ci avviciniamo anche noi a guardare un ghepardo che non sa dove correre, in mezzo ad un gruppo di Impala. Sembra non sapere come e cosa fare..."Un principiante" diciamo io e il driver, sorridendo. Stremato dal rimbalzare come una pallina da flipper si sdraia su un cumulo di terra, appena più alto della vegetazione, per avere visuale. I fuoristrada affollati di turisti si allontanano...Lo show è terminato. Noi restiamo fermi... 20 metri dal felino e attendiamo.Dopo circa 30 minuti il ghepardo si solleva ed inizia a scrutare l'orizzonte come se avesse visto qualcosa! Cerchiamo con il binocolo nella direzione dello sguardo fisso dell'animale ma non vediamo nulla. Sorridiamo nuovamente. Passano pochi secondi e il ghepardo parte a grandi falcate! Partiamo anche noi. Facciamo fatica a tenere la sua velocità! E' come un proiettile! Corre per quasi due minuti o più...Avremo fatto più di un chilometro, tutto il fuoristrada balla e non riesco a seguire con l'obiettivo la corsa dell'animale! Poi un polverone nell'erba, pochi secondi ed eccolo riapparire dalla nuvola di terra! Un piccolo di impala tra le fauci. Lo stringe al collo per ucciderlo...ed il gioco e fatto. Il driver ed io non abbiamo scambiato una parola per il resto del pomeriggio. Avevamo deriso la natura! Avevamo deriso un animale perfetto! Perfetto nel suo ambiente, capace di vedere oltre il nostro sguardo, capace di correre più veloce di un'auto e soprattutto capace di sopravvivere dove un uomo forse non riuscirebbe...

Andrea Bruno  Send PM [Apr 10, 2020 at 02:19 PM]

gia' fotografare il felino sarebbe stata tanta roba ,ma la belva con la preda , non vorrei sembrare crudele , credo sia il massimo per chi fa queste foto , bravissimo ,anche per l' interessante e dettagliato racconto

Sandro Sardoz  Send PM [Apr 10, 2020 at 05:00 PM]

Questa immagine e` una di quelle che a me restano impresse per sempre, guardandola magari un millesimo di secondo.
La preda ancora forse viva, con gli occhi aperti, come fosse rassegnata alla morte...
Il tuo racconto amplifica l'emozione del momento ...
Mors tua vita mea.
Infine una fotografia cosi` perfetta io la vedrei pubblicata sul NG !
Complimenti Valerio!
P.S. La Natura e ` grande, nel senso metaforico , noi umani penso siamo i piu` vulnerabili, quelli che meno la rispettano invece di ammirarla e guardarla dal basso !!!
SEGNALATA.

Massimo Callegari  Send PM [Apr 10, 2020 at 11:10 PM]

Bellissima ... l'immagine come la storia ...

Marco Furio Perini  Send PM [Apr 11, 2020 at 07:49 AM]

Beh, che dire... uno scatto tutto da apprezzare.

staff  Send PM [Apr 15, 2020 at 12:40 PM]

segnalata dagli utenti 15-4-2020

Sandro Sardoz  Send PM [Apr 15, 2020 at 08:39 PM]

Complimenti per la meritatissima Home, Valerio. :)

Valerio Ferraro  Send PM [Apr 16, 2020 at 12:14 AM]

Vi ringrazio di cuore!

Valerio

Marco Millotti  Send PM [Apr 16, 2020 at 05:56 AM]

Un conto è vederla in Tv, un altro immortalarla.
Che scena!
Bravissimo Valerio!

Paolo Agati  Send PM [Apr 16, 2020 at 08:13 PM]

Bella ben catturata




 

   
© 2006-2018 MICROMOSSO.COM
Tutte le immagini e i testi pubblicati su questo sito appartengono ai rispettivi autori, che si assumono la responsabilità dei contenuti.
E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo spazio, senza autorizzazione diretta degli autori.