Home > Lunga esposizione
Click to view full size image
'a Muntagna
la Mia ETNA





S U G G E R I S C O

CALDAMENTE
LA VISIONE A

S C H E R M O
P I E N O





©_Saro_Di_Bartolo_9065d9b5a_high_heels_fishnet_hose_1200mm-cs2.jpg Assistente_Ridimensionamento-1~29.jpg ©_Saro_Di_Bartolo_213d_1024b.jpg 19.jpg ©_Saro_Di_Bartolo_11c2-s23a2sh_1024mm.jpg
File information
Filename:©_Saro_Di_Bartolo_213d_1024b.jpg
Album name:Saro Di Bartolo / Lunga esposizione
Keywords:fds Etna eruzione vulcano volcano eruption
AUTORIZZI EVENTUALE RECENSIONE (SI/NO):si
File Size:319 KB
Date added:Jan 29, 2011
Dimensions:986 x 1024 pixels
Displayed:412 times
Exposure Time:60/10 sec
FNumber:f 4
Focal length:72 mm
ISO:100
Max Aperture:f 3.5
Model:Canon PowerShot S5 IS
URL:http://www.micromosso.com/galleria/displayimage.php?pos=-72751
Favorites:Add to Favorites
Fabio Ornago  Send PM [Jan 29, 2011 at 05:36 PM]

Una foto di grande impatto; la natura da spettacolo. Sempre grande Saro.

Cocca Alessandro  Send PM [Jan 29, 2011 at 05:38 PM]

Avrò le allucinazioni ma mi sembra di vedere un uomo chino sotto l'eruzione che scala il costone del vulcano.... bella foto, la natura è sempre stupenda da guardare, si può solamente rimanere in silenzio ad ammirare la sua evoluzione....

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 29, 2011 at 05:41 PM]

La mia "Muntagna" difficilmente delude,
sempre naturalmente che sia è disposta a lasciarsi avvicinare abbastanza, cosa non sempre facile ;-))

Grazie Fabio!
ciao,
saro

Luigi Bianconi  Send PM [Jan 29, 2011 at 05:42 PM]

Noi del continente possiamo solo posare l'occhio affascinati dallo spettacolo dell'Etna. Ma 'a Muntagna è certamente molto di più per chi la vive con lo sguardo di ogni giorno, come parte di un'esistenza a rischio eppure nel contempo come una ricchezza insostituibile. Grande Saro come al solito! gigi

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 29, 2011 at 05:43 PM]

Caspita, ma lo sai che non lo vedo.
Indicami più o meno dove, che sono curioso.

Grazie di averla apprezzata Alessandro.

ciao,
saro

Paolo Agati  Send PM [Jan 29, 2011 at 05:51 PM]

sarà l'eredità ancestrale che si risveglia di fronte a certi simboli... mi... che bella!!!!

Salvatore Calcina  Send PM [Jan 29, 2011 at 05:53 PM]

Meravigliosa Saro l'hai beccata perfettamente nel piu' bello della sua evoluzione. Uno spettacolo simile doveva essere portato qui' e tu l'hai fatto in maniera eccellentissima..

p.s. Catanese?

Saluti
Salvo

orazio minnella  Send PM [Jan 29, 2011 at 05:59 PM]

Ti fai vedere di rado qua in Sicilia,ma quanto vieni trovi gli spunti e le occasioni giuste per cogliere dei momenti indimenticabili.
Questo scatto,fra l'altro fatto da una buona distanza,descrive in modo fantastico l'evoluzione magmatica del vulcano.
Magnifica la fontana di lava con i suoi lapilli scagliati con forza soprannaturale verso l'alto.
Una figura tetra,.che grazie alla sua maestosità ,sembra un gigante che piano piano avanza con la sua forza distruttrice.

orazio minnella  Send PM [Jan 29, 2011 at 06:01 PM]

...dal punto di ripresa immagino che ti sei arrampicato dalle parte alte fra Linguaglossa e Solicchiata,visto che la lava scorreva nella Valle del Bove.
Curioso comunque l'astratto creato dalla lava.Sembra una rana che regge una fontana piena di lapilli

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 29, 2011 at 06:02 PM]

Grazie Gigi e Paolo
Mi portate ad una considerazione che noi isolani che viviamo attorno all'Etna qualche volta facciamo e che credo sia interesssante.

Noi che cresciamo ai suoi piedi, anche quanti come me si allontanano, continuiamo a dare l'Etna per scontata.
Nel senso che non la percepiamo come una presenza fuori dall'ordinario nè tantomeno un pericolo.

Ci accorgiamo di lei quando è in eruzione.
Ma solo un'eruzione seria, perchà al brontolio mentre siamo nei nostri letti, a qualche scossetta o alla sua ceneri che ci scendono in testa siamo abituati.
Ci accorgiamo della sua eccezionalità appunto in quel caso o quando un "forestiero" dal "continente" ne rimane colpito e ci esprime il proprio stupore.

Non stiamo a pensare al fatto concreto che viviamo sopra una bomba, che potrebbe esplodere mentre dormiamo o, più realisticamente, potrebbe eruttuare in un punto nuovo, anche in zona abitata vicino alla costa, senza quasi alcun preavviso: successe a Mascali nel 1928, che sparì in 8 giorni.

Nonostante tutto questo, noi continuiamo a chiamare 'a muntagna amichevolmente "il gigante buono".

Grazie a tutti

ciao,
saro

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 29, 2011 at 06:16 PM]

Salvatore e Orazio, scrivevo suddette mie lunghe considerazioni e non ci siamo incrociati.
Grazie innazitutto di esservi soffermati ad ammirara la grande Etna ed avere apprezzato questo scatto.

Sempre poeta Orazio ;-))

Il punto esatto non lo ricordo con precisione.
Non conoscendo i luoghi, ammetto senza fatica che quella notte ho girovagato, andando per tentativi, nelle strade che portavano in su.
Ero nella zona attorno a Milo e Sant'Alfio e poi verso Linguaglossa.

Mi spiace, da forestiero pure io, non potere essere preciso.
So solo che era l'unico punto dal quale ero abbastanza vicino,
senza avere colline o alberi davanti.
Fu una grande emozione!

Ancora grazie.
ciao,
saro

Cocca Alessandro  Send PM [Jan 29, 2011 at 06:32 PM]

Intendo la colata della lava sulle pendici del vulcano, proprio sotto la bocca del cratere, è da guardare nell'insieme non è piccolo ! Mi sembra di vedere la testa una schiena piegata con la gobba e due gambe/zampe...... Se dividi lo scatto con una griglia immaginaria di 9 quadrati l'uomo lo vedo nella fila centrale nella prima casella a DX e cioè sotto il cratere. Spero di non avere una fantasia troppo deteriorata inizio a pensare di essere pazzo.... !!! Scusa per il trambusto ;)

Fabio Ornago  Send PM [Jan 29, 2011 at 06:47 PM]

Seguendo le informazioni toponomastiche lasciate da Alessandro, sono andato anch'io alla ricerca dell'uomo. Guardando attentamente nella parte centro-destra dove c'e' quel piccolo lembo di lava isolata dal resto della colata, si intravede un ombra che potrebbe sembrare un figura umana.
Dai Alessandro adesso i pazzi siamo due.

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 29, 2011 at 07:00 PM]

Con coordinate così precise, ho tracciato la griglia ed ho visto.
Prima cercavo un ombra nel piccolo, ma ora ho individuato il fuoco luminoso nel grande.

Tu Fabio non sei pazzo di sicuro, anche se qualcosa hai visto pure tu in mezzo al piccolo lembo di lava ;-))

Credo nemmeno tu sia pazzo Alessandro (nel tu caso ho detto "credo")
:-))

Credo che il tuo problema sia il chiodo del Fuoco, dove prendi fiamme per uomini ;-))
Fire in the sky, can't you see that all my castles are burning. ;-))

Grazie amici anche della simpatia!

ciao,
saro

Michele Martinelli  Send PM [Jan 29, 2011 at 07:00 PM]

è una foto molto affascinante Saro... complimenti.
Ciao, MiC.

Roberto Bosco  Send PM [Jan 29, 2011 at 07:00 PM]

Che spettacolo ragazzi! Sia per la scena ripresa e per i colori!

Giovanni Pandolfi  Send PM [Jan 29, 2011 at 07:15 PM]

Ciao Saro, anche dalle mie parti vi è la “muntagna” vi hanno dedicato canzoni
Bovio - De Curtis
Comm'è bella 'a muntagna stanotte...
bella accussí, nun ll'aggio vista maje!
N'ánema pare, rassignata e stanca,
sott''a cuperta 'e chesta luna janca... etc.
Io vi abito sopra, lui fa il can che non abbaia.
Bella questa tua ripresa, classica e molto folcloristica la fontana di lava, inquadratura impeccabile, forse potevi eliminare un po di rumore digitale.
Leggo che la scena l'hai cercata, direi che il punto buono l'hai proprio trovato.
Complimenti.
Gio.

Luigi Esposito  Send PM [Jan 29, 2011 at 07:17 PM]

Un vero spettacolo! Negli anni ottanta ero spesso a Catania e ricordo i boati durante la notte ... solo la prima notte mi sono spaventato, poi mi sono abituato... Ciaooo

Marco Furio Perini  Send PM [Jan 29, 2011 at 07:18 PM]

Incredibile quella "figura" sulla destra, sembra la proiezione di una entità malefica che schernisce e si fa beffe di chiunque la guardi... Di tutte le immagini che ho visto sulle eruzioni vulcaniche questa è sicuramente tra le più particolari ed affascinanti... Ciao

ivana triossi  Send PM [Jan 29, 2011 at 08:12 PM]

a me pare un uomo che scende, rasta e l'andatura di pippo, fantastica, il fuoco ti mostra sempre la sua forma, come il grifone....

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 29, 2011 at 08:15 PM]

Ragazzi vi ringrazio tutti di esservi avvicinati al fuoco per ammirare l'Etna.

E' vero che pure tu Giovanni hai la tua bella "muntagna" che non scherza ed ha il suo corollario di poetica e preoccupazioni.

Sono conscio del lieve rumore.
Ci troviamo davanti ai limiti della Canon PowerShot S5 IS, evoluta come campatta, ma pur sempre una compatta.
Avrei potuto attenuarne la visibilità postando a lato 900 invece di 1024, ma ho preferito il formato più grande.

Mi ha fatto sorridere il tuo simpatico racconto del boato notturno Gigi :-)

La figura luminosa dell'entità, dalle multi-interpretazioni c'è infatti Marco.

@ Salvatore: scusami che mi sfuggita la tua domanda:
vi ho vissuto pochi anni, ma sono nato a Fiumefreddo.

Ancora un grazie ad ognuno di voi.
ciao, saro

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 29, 2011 at 08:17 PM]

Sì Ivana, un pippo gobbuto!

Pure io ho ripensato al grifone oggi quando ho scelto questo scatto da postare.

Grazie molto della visita.

ciao,
saro

Paola Congia  Send PM [Jan 29, 2011 at 08:43 PM]

Complimenti Saro, suggestiva e ottimamente ripresa. Affascinante e terribile

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 29, 2011 at 09:27 PM]

Sono felice che sei passata a farmi visita e che l'Etna in fiamme ti sia piaciuta.

Grazie Paola.

ciao,
saro

Vincenzo Sciume'  Send PM [Jan 29, 2011 at 09:36 PM]

uno spettacolo, meglio pero vederla in foto è piu sicuro,
vincenzo

Salvatore Di Cara  Send PM [Jan 29, 2011 at 09:43 PM]

Chista nun ti puteva mancari,ciau Saru.

Miriam Marlia  Send PM [Jan 29, 2011 at 09:53 PM]

ti seguo da un pò di tempo come ospite,da oggi ho il piacere di commentarti,
apprezzo molto i tuoi scatti,complimenti
ciao miriam

Francesco Magnano  Send PM [Jan 29, 2011 at 10:37 PM]

Ciao Saro, oggi abbiamo postato entrambi uno scatto della "Muntagna", come la chiamiamo noi Siciliani. Il tuo è veramente spettacolare, sei riuscito a rendere in pieno la bellezza che ogni tanto l'Etna si degna di fornirci. Io ne ho un paio fatti nel 1982 su diapositiva, e mi sa che qualcuno primo o poi lo posterò, anche se in confronto a questo sono ben poca cosa. Complimenti per questa bellissima foto!!!

Andrea Tringale  Send PM [Jan 29, 2011 at 10:55 PM]

Complimenti anche da parte mia

alberto castro  Send PM [Jan 29, 2011 at 10:59 PM]

...si resta sempre a bocca aperta,ma riuscire a tirar fuori uno scatto non comune di questo meraviglioso spettacolo è veramente difficile, tu OVVIAMENTE, ci sei riuscito perfettamente... Congratulzioni ciao alberto... segnalo

Cocca Alessandro  Send PM [Jan 29, 2011 at 11:22 PM]

Mamma mia cosa mi tira fuori Saro !!! Un mito ;) Un altro capolavoro di canzone...
Per Fabio: felice di essere accompagnato da un altro pazzo nel cammino verso gli inferi !

francomaffei  Send PM [Jan 30, 2011 at 12:01 AM]

saro sono spesso in difficoltà nel commentare le tue foto perchè non so più che dire.....datti una regolata !
bellissima
ciao,franco

Libero Musetti  Send PM [Jan 30, 2011 at 12:06 AM]

davvero una fotografia molto suggestiva, i miei più sinceri complimenti
Libero

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 30, 2011 at 01:24 AM]

Come tutti noi, ogni volta che postiamo una foto,
mi auguravo che questo scatto piacesse e vedo via via che la sua approvazione va oltre le mie aspettative.
Non faccio fatica a dire che ne sono contentissimo, davvero molto contento e vi ringrazio tutti di cuore di esservi riscaldati insieme a me sulle falde dell'Etna e di avermi dedicato parole molto generose.

@ Miriam: visto che sei appena giunta su MM, sono certo nessuno si offenderà se ti porgo un grazie particolare ed un benvenuto caloroso "tipo lava" :-))

@ Francesco: il 1982, fu un'annata buona come colata e ti invito a scansionare le tue dia e postarle (ho qualche dia dignitosa dell'82 pure io)

Un grande grazie a tutti voi!
saro

Il Lungo  Send PM [Jan 30, 2011 at 01:34 AM]

Uno spettacolo di foto, per la composizione e i colori, il rosso che brilla su quel nero assoluto, la fontana perfettamente disegnata come da un artista e la colata che crea un rigo fino all'angolo sinistro. Complimenti a te e.. alla natura!

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 30, 2011 at 01:42 AM]

Ho dedicato particolare attenzione nel comporre l'inquadratura proprio a fare nascere, anzi è più giusto dire "uscire" la lava proprio dall'angolo in basso a sx e ti sei stato attento ad averlo notato e messo in rilievo Daniele.

Grazie della tua gradita visita e delle tue parole.

ciao,
saro

Margherita Blasi  Send PM [Jan 30, 2011 at 02:25 AM]

Senza parole !

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 30, 2011 at 10:08 AM]

Mi ha fatto molto piacere ricevere pure la tua visita e sapere che questo scatto sia di tuo gusto.
Grazie e buona domenica.

ciao Margherita,
saro

Simone Tagliaferri  Send PM [Jan 30, 2011 at 11:04 AM]

Veramente un capolavoro, Saro. La vorrei vedere stampata in formato gigante, deve essere ancora più spettacolare! Complimenti!

Nicola Lodigiani  Send PM [Jan 30, 2011 at 11:52 AM]

mai il suggerimento "caldamente la visione in full screen" è stato più appropriato. Ottima come sempre.

Nicola

Wanda D'Onofrio  Send PM [Jan 30, 2011 at 12:40 PM]

accidenti hai detto che hai fatto una foto? ma è fantastica Saro. veramente complimentoni!!!!!

Paolo Corradini  Send PM [Jan 30, 2011 at 02:14 PM]

beh spelndida composizione della natura al risveglio
:)
complimenti

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 30, 2011 at 04:15 PM]

Eh si, "caldamente" non fu mai più appropriato ;-))
Vi ringrazio di esservi soffermati a farmi visita, nonostante il forte calore
e son felice che vi piaccia tanto.

Un ciao a tutti voi!
saro

pulvirenti lucia  Send PM [Jan 30, 2011 at 05:18 PM]

Mi cunfunii leggendo tutti questi commenti ma non potevo certo non lasciarti i miei complimenti per aver rappresentato così bene questa grande amica "Etna"... Bravo bravo Saro...:)))

Gubertini John  Send PM [Jan 30, 2011 at 05:47 PM]

Impossibile non dirti quanto è bella dopo averla ammirata
Il solito fantastico Saro
John

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 30, 2011 at 06:24 PM]

Grazie di essere passati Lucia e John.
I vostri commenti mi hanno riscaldato molto ;-))

@ Lucia: visto che so che resterà strettamente tra noi ti devo confidare una cosa nell'orecchio:
mi mancava molto la tua visita ed avevo deciso che,
se non passavi a fermarti,
la prossima volta che venivo in Sicilia mi buttavo dentro il cratere di magma bollente ;-))

ciao!
saro

Emiliano Casalicchio  Send PM [Jan 30, 2011 at 07:58 PM]

arrivo un po' tardi vista la lunga lista di commenti. Che dire, uno spettacolo. Ciao E.

giulia berardi  Send PM [Jan 30, 2011 at 10:28 PM]

Saro non ce la faccio a leggere tutti questi commentiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, pero' ti lascio un segno dello stupore che la tua bellissima immagine mi ha regalato....un bellissimo spettacolo di danza naturale. bravo ma che te lo dico a fareeeeee?

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 30, 2011 at 10:42 PM]

Giulia ed Emiliano, l'eruzione non cessa ed il magma continua a fuoruscire.
I vostri passaggi non sono quindi mai tardivi, bensì graditissimi.

Capisco Giulia che leggerli tutti è uno stress che non posso pretendere nemmeno da chi mi vuole bene.
Penso però che ti potrà fare piacere leggere il mio terzo commento.

L'importante per me è che sei passata ed hai gradito (dillo, dimmelo pure che alla mia età fa ancora più bene che da giovane ;-) )
Ciò è sufficiente a rendermi felice.

Un grazie ad entrambi.
saro

giannimazzesi  Send PM [Jan 30, 2011 at 11:25 PM]

Ho letto i commenti e guardo in silenzio....
Ciao Saro!

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 31, 2011 at 12:57 AM]

In silenzio ho letto il tuo passaggio,
davvero gradito,
e silenziosamente ti ringrazio.

Ciao Gianni!
Saro

staff  Send PM [Jan 31, 2011 at 09:03 AM]

segnalata dagli utenti 31-1-2011

Valerio Pedalino  Send PM [Jan 31, 2011 at 11:02 AM]

bella foto Saro, gli altri hanno gia' detto tutto davvero uno spettacolo questa immagine.complimenti

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 31, 2011 at 01:54 PM]

Sempre bello essere a Casa, Home insomma :-))

Un grande grazie a te Valerio, a tutti coloro che mi hanno fatto visita sulle falde dell'Etna ed un super grazie a quanti mi hanno gentilmente segnalato.

ciao,
saro

angelo trapani  Send PM [Jan 31, 2011 at 04:04 PM]

Spettacolo a 360° come sei solito offrire con le tue splendide fotografie.
Un forte abbraccio
Angelo

Silvio Ruvolo  Send PM [Jan 31, 2011 at 06:38 PM]

SPETTACOLARE SCATTO MADE IN SICILY!

Andrea Pede  Send PM [Jan 31, 2011 at 06:54 PM]

Splendida visione di una natura fiera!
Grande composizione e diagonale.

gianluca trozzi  Send PM [Jan 31, 2011 at 10:04 PM]

Salve Saro, come tue molte foto , riesce sempre a riempire l'occhio di piacere !
Bella e precisa , come la scia.

Gianluca

Saro Di Bartolo  Send PM [Jan 31, 2011 at 11:38 PM]

Vi ringrazio tutti non solo della gradita visita, ma pure delle parole generose che mi avete regalato.

Grazie e ciao,
saro

Claudia Perilli  Send PM [Feb 01, 2011 at 02:04 PM]

Decisamente molto bella, un gran bello spettacolo.

aldo feroce  Send PM [Feb 01, 2011 at 04:15 PM]

staordinaria bellezza

alberto castro  Send PM [Feb 01, 2011 at 07:03 PM]

rivedo con piacere in home questo splendida testimonianza di cotanta forza!!! ciao Saro!!!

Mimmo Greco  Send PM [Feb 01, 2011 at 09:07 PM]

non saprei davvero cosa aggiungere ... sinceri complimenti immagine da 110 e lode .

Mimmo

Saro Di Bartolo  Send PM [Feb 01, 2011 at 09:28 PM]

Claudia e ragazzi, sono molto contento che vi siete fermati a guardare la colata e che vi sia piaciuta.
Ho trovato oggi un interessante documento filmato, molto esplicativo, che riguarda l'Etna e lo segnalerò presto nel Forum.

Grazie a tutti di cuore.
ciao,
saro

Fabio Itri  Send PM [Feb 02, 2011 at 10:13 AM]

bella bella, saro

Antonio Fuggi  Send PM [Feb 02, 2011 at 05:10 PM]

La natura emoziona sempre...la difficoltà è saperla trasmettere quella emozione...saperla gestire e farla "esplodere" come in questa foto! Complimenti!

Saro Di Bartolo  Send PM [Feb 02, 2011 at 07:26 PM]

Grazie di essere passati Fabio ed Antonio.
Qui hai proprio ragione Antonio: la natura esplode nel vero senso del termine.

ciao,
saro

Saro Di Bartolo  Send PM [Feb 02, 2011 at 07:50 PM]

Eruzione Dell'ETNA del 2 novembre 1928

Visto l'interesse dimostrato da molti di voi per questa mia foto,
con l'augurio di fare cosa gradita, propongo nel Forum Cazzeggiamenti Vari (non sapevo dove se no!) due video di grande interesse.

Sebbene di breve durata, quella del 1928 fu l'eruzione dell'Etna più distruttiva del XX secolo.

Portò, in pochi giorni, alla distruzione totale della cittadina di Mascali, seppellendo l'intero paese (550 fabbricati) e devastando 770 ettari di agrumeti e terreno coltivato a boschi.

La colata fuoriuscì da diverse bocche laterali sul versante orientale del vulcano e minacciò anche Sant'Alfio e Nunziata.

In genere le eruzioni dell'Etna, pur fortemente distruttive delle cose, non lo sono per le persone.
Infatti nonostante la sua frequente attività, l’Etna non è considerato un vulcano pericoloso.

Nel primo di questi video, dell'Istituto Luce, la lava abbatte, casa per casa, tutto il paese ed è impressionante.

Nel secondo, gli anziani cittadini Mascalesi raccontano il modo in cui vissero i giorni dell'eruzione.

Allora bambini, in braccio ai loro genitori abbandonarono le proprie abitazioni, prima che queste fossero raggiunte dal torrente di fuoco.

Mentre si incamminarono verso i paesi vicini in cerca di un ricovero per la notte, udirono gli ultimi rintocchi della campana del Duomo di Mascali,
che stava per essere divorato dal magma.

Un fenomeno di tale genere, contro cui l'uomo nulla può, potrebbe verificarsi in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo abitato lungo la costa catanese.

Sperando che questi documenti siano di vostro interesse, un saluto a tutti!

Saro

Leonardo Arca  Send PM [Feb 03, 2011 at 10:41 PM]

......emozionante Saro

Saro Di Bartolo  Send PM [Feb 04, 2011 at 06:47 PM]

Grazie Leo di avere gradito!

Ciao,
saro

gio4peace  Send PM [Feb 06, 2011 at 12:05 AM]

bello seguire quella linea di lava e scoprirei alla fine "i fuochi di artificio"...bravo SAro!

Saro Di Bartolo  Send PM [Feb 06, 2011 at 01:03 AM]

In Sicilia abbiamo infatti un'antica tradizione dei fuochi d'artificio.
Grazie caro gio.
ciao, saro

antoniomarano  Send PM [Feb 06, 2011 at 11:45 AM]

Le parole sono di troppo , il fascino che emana parla da se. Complimenti vivissimi.
Antonio

Saro Di Bartolo  Send PM [Feb 06, 2011 at 05:42 PM]

Il tuo passaggio e commento sono davvero graditissimi.

Grazie e ciao Antonio,
saro




 

   
© 2006-2018 MICROMOSSO.COM
Tutte le immagini e i testi pubblicati su questo sito appartengono ai rispettivi autori, che si assumono la responsabilità dei contenuti.
E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo spazio, senza autorizzazione diretta degli autori.