Home > Emotive

da "Il Giardino di Anna"
Ho scelto questo forum per proporre una serie di immagini a me molto care, la maggior parte di esse inedite, tratte dal mio progetto "Il Giardino di Anna" .... il tentativo di inviare un messaggio di speranza per tutte le donne che attraversano le delicate e drammatiche fasi della malattia oncologica ... esprimere come la femminilità e la bellezza sopravvivono al tempo e alla vita ... un grazie speciale ad Anna, amica deliziosa, donna forte e modella coraggiosa ..




=======================================================================

La fotografia è un mezzo espressivo molto potente, non quanto la carta stampata, molto vicino però, non lo è quanto la cugina carta, perché, purtroppo, molti italiani, cittadini del mondo, non sanno leggere le fotografie, troppo lontane dalle scuole pubbliche, per creare una popolazione, che sa apprezzarle per quello che sono, un grande mezzo espressivo, che attraverso un’immagine, o un’insieme di immagini, possono raccontare un’intero libro, mentre bene o male tutti sanno leggere, ecco che la carta stampata è avvantaggiata, solo per una questione di cultura, comunque, anche la carta stampata, sempre più è affiancata da stampe.
Quello che esprime Paola, con una serie di fotografie, un portfolio completo, è semplicemente splendido, toccato un’argomento a dir poco scottante, scomodo da fotografare, difficile da raccontare, scomodo per diversi motivi, non è facile trovare una modella, che ha passato un’avventura del genere, disposta a farsi fotografare, in tutta libertà, mettendo a nudo parti del corpo, fondamentali, per il racconto che vuole esprimere Paola, scomodo, perché senza dubbio le fotografie verranno viste da donne che hanno provato, donne che guarderanno con occhi differenti, da quelle che non hanno provato, e giudicheranno in maniera diversa, potrebbe incorrere in giudizi feroci, da persone che ritengono un’argomento troppo personale, per metterlo in mostra, e raccontarlo, difficile, o meglio, facile scivolare non dico nel banale, perché l’argomento trattato è tutto meno che banale, ma nello scontato si.
Invece, Paola ha saputo raccontare il dopo, di una tragica avventura, nel mondo femminile, ma io lo estenderei a tutte le persone, sesso a parte, con una delicatezza unica, non credo che troverà nessun commento contrario ne su queste pagine, ne altrove, troppo delicato il suo lavoro, per trovare il minimo granello di polemica, basta guardare questa immagine, delicata nel suo morbido W/B, la composizione scivola dolce, il velo in basso, delicatamente posato sulla ferita, a coprire in parte il dramma, e lasciare allo stesso tempo, scoperto quanto basta, per far capire a chi guarda, all’altro vertice, il seno, non volgare, non sexy, solo quello che è, un seno femminile, che non offende nessuno, sta li’, solo a testimoniare, la femminilità, che ha sconfitto una terribile malattia, con le cure, ma anche con tanta forza interiore, una lotta lunga e stressante, sia nella mente, che nel fisico, ed ecco che il corpo della donna, è nella classica posizione di relax, il relax che si concede un guerriero, dopo una lunga campagna di guerra.
A partire da questa, sono tutte fotografie da guardare tutte di un fiato, per poi tornare a guardarle, una alla volta con molta calma, in tutte, come in questa, si evince la delicata mano dell’autrice, è un dono naturale, che ho già riscontrato spesso, nelle donne, hanno una mano molto più delicata di noi uomini, eppure si tratta di usare una macchina fotografica, e non dei pennelli e colori, ma io trovo che molte donne hanno un tocco, propriamente femminile, che si vede lontano un miglio, Paola non fa eccezione, ha il suo personalissimo tocco, e non poteva essere diversamente, visto il tema………………………….
Paola molto saggiamente ha lasciato pendere dal bordo del fotogramma, una parte di collana, il suo è un racconto prettamente rivolto alle donne, e giustamente dice, con la sua foto, non abbandonate nulla, di quello che è l’ego femminile, anche i gioielli fanno parte delle donne, giusto inserirlo, e farlo notare,giusto combattere la malattia a testa alta, da donne!
Un’altra scelta dell’autrice, senz’altro vincente, non far vedere il volto, questo è il giardino di Anna, ma è anche il giardino di tutte le donne, ognuna può mettere il suo volto, all’interno dell’immagine, e leggere la propria storia, con le proprie esperienze, attraverso le emozioni, che gli trasmette la fotografia di Paola.
Una grande fotografia, con una grande forza espressiva, senza scendere nel volgare, rimanendo in quello che vuole essere, un lavoro lungo e bellissimo, nel suo tragico argomento narrato, farti i complimenti è il minimo, un racconto così delicato, che solo una donna delicata e sensibile, poteva fare………………..
Complimenti sinceri.

Riccardo Corsini

A,G. Elav 89


verra-il-giorno-1.jpg 1981.jpg L_KISS.jpg ritorno_dalla_nonna_ok_copia.jpg andechild1.jpg
File information
Filename:verra-il-giorno-1.jpg
Album name:Paola Camiciottoli / Emotive
Rating (1 votes): (Details)
Keywords:$$rece cand3MM
File Size:61 KB
Date added:Sep 03, 2008
Dimensions:783 x 800 pixels
Displayed:2100 times
URL:http://www.micromosso.com/galleria/displayimage.php?pos=-20589
Favorites:Add to Favorites
robertocicchin  Send PM [Sep 03, 2008 at 08:12 AM]

paola!...che dire!!!di prima mattina una bella botta!!..con me sfondi una porta aperta...visto chec da qualche anno sto affrontando con chi amo questo percorso..doloroso ma con una concreta speranza nell'andare avanti!!!..grande progetto..e per incominciare un meraviglioso scatto pieno di fascino e sensibilità !!!buona giornata.roberto

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 03, 2008 at 08:14 AM]

wow ... che meraviglia leggerti ... mi dispiace per il colpo della mattina, ma non sapevo come fare per iniziare a proporle ... !!!! grazie infinite per il tuo messaggio ... ;-)

Alina  Send PM [Sep 03, 2008 at 10:27 AM]

Foto che lascia senza parole, ma densa di significato....
Percorsi dolorosi davvero ed difficile riemergere oltre che fisicamente anche internamente.
Una foto coraggiosa..... complimenti per il tuo progetto!

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 03, 2008 at 12:42 PM]

Una foto coraggiosa ... hai ragione, Alina ... !!!! grazie per il tuo commento ... ;-)

marcopavani  Send PM [Sep 03, 2008 at 01:04 PM]

grazie per questa foto, che mi coinvolge molto personalmente

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 03, 2008 at 01:17 PM]

Grazie a te, Marco ... !!!

Urania  Send PM [Sep 03, 2008 at 02:00 PM]

Un'immagine potente. Una forte emozione ...
Grazie!

Monica Iorio  Send PM [Sep 03, 2008 at 02:05 PM]

Ciao, cara Paola
dalla miniatura ho scorto un sensuale bn perfettamente realizzato nella gestiane della luce e nella plasticità che racchiude..mi è venuto da pensare ad una danzatrice del ventre....Ho aperto l'immagine e l'impressione è stata confermata...ho letto le tue parole e l'ho trovata ancora più valida....oltre che, come hanno detto quanti mi hanno preceduta, veramente coraggiosa e toccante...
Credo che davanti ad immagini che ci appaiono difficili dobbiamo sempre decifrare tutte le nostre sensazioni ed impressioni..senza avere paura....se persino i protagonisti di certe vicende e momenti dolorosi sono riusciti a non farsi accoppare dalla paura....
Tutta la mia ammirazione prima di tutto ad Anna ed a te che ci hai raccontato di lei e del suo percorso in maniera esplicita ma elegante e rispettosa..

con amicizia,
Monica

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 03, 2008 at 02:34 PM]

Grazie Urania ... ;-)

Cara Monica, ti ringrazio per le tue parole, io sono consapevole di quanto sia difficile porsi di fronte ad immagini che spesso abbiamo paura di guardare fino in fondo ... io continuerò a raccontare, attraverso il corpo e l'anima di Anna, il viaggio di conoscenza e di profondo rapporto con il sè per tutte le donne e per tutti gli uomini che sapranno ascoltare e vedere la luce, nonostante il dolore .... io vorrei continuare a parlare di quanto può essere sempre fiorito il nostro giardino di donne ferite ... con amicizia, Paola

marbla  Send PM [Sep 03, 2008 at 02:57 PM]

un progetto encomiabile, questo primo scatto è tecnicamente perfetto anche se il messaggio non è prontamente fruibile. Parliamo di un problema e di un dolore che purtroppo ormai coinvolgono quasi tutte le famiglie, io personalmente ho coltivato speranze invane per una sorella ancora giovane e bella come la donna di questo scatto, alla quale auguro di cuore un destino migliore.

Antonio Perrone Torkio  Send PM [Sep 03, 2008 at 03:07 PM]

brava Paola, un progetto che va al di là della fredda tecnica fotografica ma abbraccia dei valori molto più importanti nella vita... la vita stessa.... auguro di tutto cuore alla tua amica di superare questa esperienza nel miglior modo possibile, la scelta di non inquadrare il volto e lasciare la scena al corpo fa si che la lettura della foto sia immediata e facile da recepire ... grazie per aver condiviso con noi questo tuo lavoro
Antonio

Attilia Franchi  Send PM [Sep 03, 2008 at 03:54 PM]

qualsiasi parola è vana, vuota, solo grazie Paola e Anna

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 03, 2008 at 04:21 PM]

Marbla ti sono vicina, ma proprio per questo ho scelto di pubblicare queste immagini, perché il silenzio non ci allontani dalla vita ... grazie per le tue parole ...
Grazie Antonio, graditissimo il tuo commento ed onorata di averlo ricevuto ...
Grazie Attilia ... condividerò con Anna queste vostre parole ...

Enrico Gori  Send PM [Sep 03, 2008 at 04:51 PM]

Antonio ha detto parole bellissime e a lui mi associo aggiungendo i miei complimenti; la foto è molto bella, splendida la luce; il dettaglio della collana indica determinazione e voglia di vivere, aspetto le altre

Marco Furio Perini  Send PM [Sep 03, 2008 at 05:07 PM]

Anche a me ha colpito il particolare della collana, che nella malattia denota la personalità umana che continua, la dignità della femminilità che non vuol rassegnarsi al male.
Ammirevole intento il tuo, ed immagine che non passa inosservata grazie anche alla sua preziosità estetica.

antonio60  Send PM [Sep 03, 2008 at 08:50 PM]

Che stupido che da stamani, avendo pure visto la foto non l'avevo aperta. A volte sono una persona distratta e passo per superficiale, ma non è così. Ad un primo impatto, dalla miniatura avevo pensato a tutt'altra cosa, sono sincero. Una volta a perta, ne ho, invece, apprezzato sia la tecnica fotografica, ma in questo caso credo possa passare in secondo piano sia le tue splendide parole. Quantà umanità e voglia di vivere in un fotogramma. Un plauso anche ai miei amici che, prima di me e meglio di me, hanno subito capito il messaggio già dalla miniatura.
:oops: :oops:

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 03, 2008 at 09:00 PM]

Grazie Enrico per la visita e il commento ....

Grazie Marco ... la scelta della collana non è infatti casuale, ti ringrazio, insieme ad Enrico, di averla "letta" nella giusta luce ...

Antonio è molto importante ciò che hai scritta e non importa il tempo in cui l'hai fatto ... grazie per la tua presenza

Paola

Sherwood  Send PM [Sep 03, 2008 at 09:26 PM]

Difficile dire cosa sia giusto nella vita ...se quello che ci capita abbia o meno un significato , spesso la nostra mente si accanisce a cercare di capire il ... perchè proprio a me .... e non trovando risposte si passa spesso allo sconforto alla perdita del proprio essere se stessi , perchè non è certo facile essere di nuovo se stessi .... vedi la tua vita che prende una strada buia e viene la tentazione di agevolare il tuo perderti.
Vedere questa foto e la storia che sta dietro alla vita di Anna , alla quale vanno i miei piu' sentiti auguri e l'ammirazione per aver dato testimonianza di una forza interiore che lascia a chi legge un senso di grandissima stima per questo suo modo di concepire gli eventi e questa lotta per riprendersi la sua vita , nonostante i terribili momenti che hanno e attraversano sicuramente sempre il suo pensiero.
Un grazie a te per aver saputo dare con una foto molto efficace il tuo omaggio ad un 'amica per questo bellissimo esempio di vita.

Un abbraccio , Mimmo

dago1951  Send PM [Sep 03, 2008 at 09:27 PM]

dietro ad un pc credi sempre che i problemi non esistono.
poi ti arriva una foto come questa,che ti riporta alla cruda realta'.
mi spice moltissimo,che molti degli "amici"abbiano questo problema.ciao brava Paola.ciaoooooo

Gelinda Vitale  Send PM [Sep 03, 2008 at 09:33 PM]

Paola, non ho parole per descriverti quello che penso quello che sento. Vedo questa immagine come un inno alla vita, alla forza, alla determinazione, alla volontà di non lasciarsi prendere e trasportare dalla paura, al coraggio di affrontare una realtà senza perdere di vista se stessi, l'essenza. E continuando ad essere e sentirsi donne, nonostante tutto.
Farti i complimenti secondo me è poco.......

Riccardo  Send PM [Sep 03, 2008 at 09:34 PM]

Una fotografia che si commenta da sola, solo grandi complimenti per il coraggio e il progetto! :-o

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 03, 2008 at 09:41 PM]

Mimmo il tuo commento ha sottolineato con sensibilità il messaggio di forza interiore che questa immagine vuol veicolare ... ti sono veramente grata ... un abbraccio anche da parte mia ...

Grazie dago .... ;-)

continuando ad essere e sentirsi donne ... si, Gelinda è così ... grazie infinite per le tue parole ...

Grazie davvero Riccardo ... Paola

gio4peace  Send PM [Sep 03, 2008 at 10:50 PM]

ciao. Avevo in mente un commento da fare su questa foto, poi ho letto la tua introduzione e lo trovo inadeguato, anzi trovo inadeguata qualsiasi parola. Dico solo che è una bella foto e che il messaggio è ancora più bello. :-(

staff  Send PM [Sep 03, 2008 at 11:57 PM]

Foto Del Giorno 4-9-2008

Enrico Gori  Send PM [Sep 04, 2008 at 12:01 AM]

non poteva non essere questa!!!

Monica Iorio  Send PM [Sep 04, 2008 at 12:11 AM]

..anch'io sono veramente contenta!! E' bellissimo avere Paola qui con noi...sa sempre unire bellezza e significato nelle sue immagini, sa raccontare con sensibilità, eleganza e passione di ciò che vuol dire Essere Donna...
Brava!

francacento  Send PM [Sep 04, 2008 at 12:17 AM]

Apprezzo moltissimo ,oltre la bellissima foto, il messaggio di speranza e d'incoraggiamento . Ho purtroppo anch'io un'amica, che,per uno strano caso si chiama come la tua amica Anna, ed anche lei ha reagito con coraggio e stringendo i denti....la chiamo la guerriera!! E' una dura lotta contro un nemico subdolo e terrorizzante, ma credo che l'affetto delle persone care possa fare molto. :-o

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 04, 2008 at 07:12 AM]

Stamattina mi sono emozionata per la home!!!!! Non me lo sarei mai aspettato ... grazie staff!!!!
Grazie gio ... Enrico, Monica, Franca ....
un abbraccio sincero a tutti voi
e buona luce per tutti
Paola

m.f.photo62  Send PM [Sep 04, 2008 at 08:21 AM]

uno scatto splendido, con un messaggio altrettanto meraviglioso. :-o
ogni parola sarebbe banale, per descrivere quello che provo, non ci riuscirei.
francesco

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 04, 2008 at 08:34 AM]

Hai detto tutto, Francesco ... grazie per la tua presenza ... Paola

gianes  Send PM [Sep 04, 2008 at 03:58 PM]

E' stato detto tutto e forse più...
Ti giungano in aggiunta anche i miei complimenti.

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 04, 2008 at 06:51 PM]

E il mio grazie anche per te, janes....

VinS  Send PM [Sep 04, 2008 at 08:56 PM]

Paola che piacere ritrovare anche qui la tua sensibilità artistica...
Una fotografia sicuramente non facile per ciò che nasconde più che per quello che mostra ma che hai saputo creare in maniera sublime, d'altronde conosco bene ciò di cui sei capace...

Complimenti
VinS

barbelfo  Send PM [Sep 04, 2008 at 10:17 PM]

questa Fotografia ha tutti i requisiti per essere definita Capolavoro...sia per il messaggio che veicola che per perizia tecnica sviluppa una potenza enorme ....complimenti vivissimi per la tua sensibilià e per come riesci a farla arrivare :-o

gio4peace  Send PM [Sep 04, 2008 at 11:14 PM]

...peccato sia arrivata tardi...io l'avrei vista bene anzi benissimo alla mostra! :-( :-( :-(

TDM  Send PM [Sep 04, 2008 at 11:33 PM]

Non sempre semplicemente guardando una foto, si riesce a comprenderne il significato. Soprattutto quando questo è così terribilmente nobile e universale. Una donna che lotta contro la malattia del millennio.......

Mi soffermo sul lato tecnico notando subito la bellissima texture sottolineata ed esaltata dalla illuminazione laterale e delicata. una luce che non brucia, non nasconde, ma esalta, mette in mostra un corpo femminile non più tonico ma decisamente ancora vigoroso.
Mi colpisce molto il piccolo lembo di pelle che parte dall'ombellico e scende giù : un ostacolo, uno dei tanti che la vita ci offre, superato e metabolizzato. una donna forte, forgiata dalla vita e dalle difficoltà, ma ancora decisa ad apparire giustamente bella come la collana di perle sottolinea, e delicata, come la soffice seta evidenzia.
La diagonale del corpo contribuisce ad armonizzare la giusta tensione che deve esserci nella rappresentazione di un corpo umano. L'alternanza dei chiaro-scuro è da brividi.....
In poche parole : geniale !!
Ma in una foto non c'è solo la tecnica, una foto può essere il giusto supporto per comunicare un sentimento, come cerco di fare da sempre ......
Leggo l'about di Paola e la sensazione che avevo avuto in primis non solo viene confermata, ma anzi, la cosa è ancora peggio di quanto pensassi : il fosso è ancora lì.....grosso come un buco nero. L'emozione ribolle, l'agitazione sale, ed ad un tratto.......
tutto rallenta, tutto passa in secondo piano, tutto sembra assolutamente fine a se stesso. tutto quello che aveva importanza....non l'ha più.
Resta solo un piccolo fiore, dolce ed esile, ad urlare con tutta la sua forza, la voglia di restare in questo immenso ciclone chiamato "vita".

Spendida Anna spero di incontrarti un giorno.....
e un bacio a Paola che ha saputo emozionarmi col suo racconto.
michele.

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 05, 2008 at 07:56 AM]

Vincenzo, barbelfo, gio ... Michele ... sono senza parole ... avete commosso me questa volta ...
un sincero grazie dal cuore e un abbraccio ... Paola

aldo feroce  Send PM [Sep 05, 2008 at 11:32 PM]

Mamma!!!
be innanzitutto almeno per me benvenuta in questo spazio!!!
quando postai le ultime forse ancora non c'eri.
Ti conosco gia' ,pertanto mi sento anche "privelegiato " per conoscenza dei tuoi lavori.
un tema importante ,denso di significato e pertinente.
Mi lusingat che gente come te ,Roberto Cicchine' .Marco Pavani, Sardi, Gori,Veneziano,Gabberini ,Greco ,Iorio e tanti altri(scusate se non li cito e vedo tanta altra gente che si orienta su tematiche sociali e psicologiche.
segno che questo spazio non da spazio solo alla "tecnica"
uno spazio arricchito maggiormente.....vidi tempo fa una foto che mi emoziono molto su Alt Photos che ho messo fissa sui preferiti e tratta dello stesso problema......foto dura .molto dura ...ma di un significato incredibile
ottima Paola complimenti

Fiorella Lamnidis Birba  Send PM [Sep 07, 2008 at 08:41 AM]

Non potevo non vederla! Solo chi ci passa puo' capire davvero, la vedo: sudo, rabbrividisco, ricordo anni e anni a combatterla, odori rumori, urla strazianti di gente che " se ne va" dalla vita... La mia "cerniera" (cosi' affettuosamente la chiamo) e' piu' lunga, parte da sotto il seno e attraversa tutto l'addome fino in fondo, e' la mia compagna di ogni giornata, l'accarezzo e ci parlo e mi dico se ci sei e' xche' io ci sono ancora, sono qui....
La mia vera ferita e' nell'anima, quella non si rimarginera' mai, x tutto quello che ho vissuto e subito non solo sulla mia pelle, combattere da soli e non psicologicamente supportati xche' cosi' funziona negli ospedali e' la battaglia piu' dura da affrontare, peggio della malattia stessa, peggio di come ci si ritrova dopo, con tutti gli strascichi che ci regala...e il non sentirsi donna alla fine x molto e molto tempo!!! Brava Paola a mostrare questo in maniera cosi' delicata e ben fatta ma molto incisiva! e brava Anna vai avanti, forza forza forza...solo questo... forza e un'abbraccio grande! Concludo dicendo che le donne hanno una marcia in piu' c'e' poco da fare, anche davanti alla malattia! Io mi dico sempre: per ora uno a zero x me!!!
Ciao...
Fiore

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 07, 2008 at 09:01 AM]

Aldo, scusa, non mi ero accorta del commento, sono appena approdata in questo forum, ti ringrazio di cuore, Paola

Fiorella, ti abbraccio forte forte .... ho ascoltato le tue parole che si sono scritte nella mia anima ... devo dirti una cosa: ho scattato queste foto con una forza ed una determinazione che non credevo potessero appartenermi, Quando le ho viste e le ho condivise con Anna le ho chiuse in una cartella con delicatezza come quando si fa il gesto di deporre un gioiello che ancora non si indossa ... le emozioni che mi hanno attraversato sono indescrivibili, ho deciso di condividerle con voi, il ritorno umano che ho ricevuto è ciò che di più bello avrei mai potuto aspettarmi .... grazie grazie grazie .... le nostre "cerniere" sono la nostra forza ... ricami delicati che ci appartengono come i nostri più intimi segreti ... arabeschi di un mondo dove la sofferenza segna se stessa poco prima di darci la possibilità di rinascere ....
Paola

staff  Send PM [Sep 08, 2008 at 08:15 AM]

Staff choise: 8/09/2008

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 08, 2008 at 01:28 PM]

Un grazie infinite da parte mia e di Anna ...
è stata una sorpresa inaspettata ...
un caro saluto
Paola

aldo feroce  Send PM [Sep 08, 2008 at 02:29 PM]

Paola alcune foto hanno una marcia in +
se togliamo l'about che tu hai riportato ,la foto non perde /almeno secondo me)
il significato è che alcune foto hanno quella capacita' ,quella carica ,piu' di altre.
se questa foto è stata considerata tale ,lo staff e le persone che lo compongono ,nel loro giudizio sono stati sicuramenti coinvolti dall'impatto della foto e da null'altro.
la considero una gran foto
Aldo

maida  Send PM [Sep 08, 2008 at 02:46 PM]

Meravigliosa, mi piace davvero moltissimo. Complimenti. :-(

leone  Send PM [Sep 08, 2008 at 08:28 PM]

Hai fatto un buon lavoro su tutte questa è quella che preferisco :-( . Salutoni a te ed Anna :-D

Paola Camiciottoli  Send PM [Sep 08, 2008 at 08:50 PM]

Grazie Aldo, Maida, Leone ...
ciao, Paola

Massimo Genovesi  Send PM [Sep 09, 2008 at 03:21 PM]

Ottima e grande scatto. :-(

schreyer  Send PM [Sep 12, 2008 at 03:15 PM]

Paola, I thought, I had don a great compliment!! I love the picture - the skin you have got incredible good!! Complimenti infinite !! f riedrich

nino lo pinto  Send PM [Dec 11, 2008 at 10:16 PM]

non avevo mai visto questa foto....è una di quelle immagini che suscitano tumulti di emozioni, per la schiettezza e l'autenticità del messaggio....ci si può solo inchinare davanti a questa dolcezza espressa con tale durezza....mi inchino davvero di fronte a foto come questa che vanno molto al di la della semplice rappresentazione

Sauro Marini  Send PM [Jan 05, 2009 at 09:51 AM]

Credo che questa foto, insieme ai tanti commenti ed alla recensione di riccardo, valgano da soli l'esistenza di un sito come questo. Ormai ogni parola rischia di essere superflua, quindi mi associo semplicemente al coro di meritatissimi complimenti.

Paola Camiciottoli  Send PM [Jan 05, 2009 at 10:04 PM]

Grazie Riccardo per questa recensione e per come sei riuscito a cogliere gli aspetti "velati" di questa immagine, e del progetto in generale,
ti ringrazio ancora di cuore insieme ancora a tutti coloro che hanno lasciato una traccia del loro passaggio e un abbraccio a coloro che non ho ancora ringraziato ... Massimo, Friedrich, Nino, Sauro ...

p.s.: mi hai sorpresa e commosa :oops:

a presto
Paola

gpaolini  Send PM [Jan 05, 2009 at 10:33 PM]

stima, rispetto, e ammirazione per la tua ricerca
"cercare la vita nelle idee"
bellissima
CIAO GRANDE PAOLA

Luca Dessena  Send PM [Jan 08, 2009 at 05:36 PM]

Arrivo in ritardo su questa immagine... che fa davvero sentire vivi, un'immagine forte, controcorrente, ma che mantiene una dolcezza incredibile. Un esempio.

Fausto Germano'  Send PM [Feb 26, 2009 at 12:36 PM]

Non posso esimermi, sebbene in ritardo, dal farti i complimenti per questa tua immagine grondante di umana sofferenza

Pablo Dylan  Send PM [Jun 01, 2009 at 07:38 PM]

Senza parole,ogni verbo,complimento risulterebbe banale di fronte ad una foto cosi forte,una foto che buca lo schermo per entrare dritta nel cuore fino all'anima.
Ho studiato,ho visto migliaia di fotografie ma mai nessuna mi ha colpito come questa.
Non posso che ringraziare di cuore per questo grande dono.

Chiara Lana  Send PM [Jun 17, 2009 at 01:17 AM]

Paola, questo tipo di messaggi è così importante che renderlo con immagini forti è essenziale. Tu sai unire la delicatezza e una perizia impeccabile. Congratulazioni per aver ideato e realizzato un'opera così complessa e valida. Ciaoooo
Chiara

Daniela Gori  Send PM [Sep 11, 2011 at 10:13 AM]

Vedo solo oggi questa immagine... quello che c'era di dire su questa tua foto, lo hanno già detto in molti, e sicuramente meglio di quanto avrei potuto fare io...
Voglio solo unirmi agli altri per dirti che mi ha toccato... molto profondamente.
Grazie.

Paola Lirusso  Send PM [Sep 11, 2011 at 10:59 AM]

Dico solo che la foto è bella, un b/n pastoso e assolutamente creativo...i commenti , molti commenti si ispirano ad una consacrazione al corpo femminile che non condivido, perchè rende la donna Madonna, santa, da imolare, rende la sofferenza di un corpo oggetto di ammirazione...la sofferenza è sofferenza, un corpo è una tuta che dobbiamo lasciare, per me quello che conta è la fotografia, come espressione emotiva ma non sacrale, si può mostrare ma non idolatrare...apriti cielo!!! :-)))




 

   
© 2006-2018 MICROMOSSO.COM
Tutte le immagini e i testi pubblicati su questo sito appartengono ai rispettivi autori, che si assumono la responsabilità dei contenuti.
E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo spazio, senza autorizzazione diretta degli autori.