Home > Bianco e Nero

Frenesie quotidiane
ptrsnt_sclmnsrd.jpg Inverno.jpg IMG_9110cp.jpg albero1.jpg paure_1.jpg
File information
Filename:IMG_9110cp.jpg
Album name:caterina / Bianco e Nero
Rating (2 votes): (Details)
Keywords:fds
File Size:125 KB
Date added:May 09, 2009
Dimensions:700 x 686 pixels
Displayed:315 times
URL:http://www.micromosso.com/galleria/displayimage.php?pos=-35440
Favorites:Add to Favorites
Silvio Tarabella  Send PM [May 09, 2009 at 12:27 PM]

Trovo interssante ed originale tanto l'esecuzione quanto l'idea nonchè la correttezza del b/n in buon equilibrio di toni.....brava e complimenti caterina ;-)

Silvio Tarabella  Send PM [May 09, 2009 at 12:29 PM]

.segnalata.... ;-)

Margherita Blasi  Send PM [May 09, 2009 at 12:40 PM]

non è facile ottenere un mosso così, che lasci leggibili alcuni volti e non sia una massa incomprensibile, quindi bravissima! dicci i dati di scatto

Valeria  Send PM [May 09, 2009 at 12:50 PM]

Grande Cate! davvero devo farti i complimenti perchè hai centrato perfettamente ciò che volevi esprimere! :-o :-o :-o
anche io la segnalo e 5 stelline ci stanno proprio!

Luca Dessena  Send PM [May 09, 2009 at 01:35 PM]

MI assoccio ai complimenti... sono dovuti :-o Hai per caso utilizzato il flash sulla seconda tendina?? Mi incuriosice...

Ita Kovac  Send PM [May 09, 2009 at 01:45 PM]

ottima, mi assoccio anch'io ai complimenti e sono curiosa di sapere come hai ottenuto questo bellissimo mosso mantenendo leggibili i volti.... :!: :!:

Chiara Lana  Send PM [May 09, 2009 at 02:21 PM]

Caterina, mi piacerebbe molto riiuscire a produrre scatti di qualità così. Gentilmente potresti confermarmi se lo hai realizzato con la sola macchina (di cui non vedo il tipo e modello e nemmeno dati di scatto) o ti sei servita di pp. Grazie mille. Chiara
p.s. io l'avrei inserito in "social" come album...

Gennaro Parricelli  Send PM [May 09, 2009 at 02:22 PM]

:roll: io non la vedo mossa...è tutta leggibile. mi sembra l'effetto movimento di cs. cmq bella e ben contestualizzata con i ltitolo :!:

Paolo Cardone  Send PM [May 09, 2009 at 02:38 PM]

Non sempre una foto "strana" e' bella.
Questa tua non mi piace.
Secondo me, e' troppo confusa.

:-|

caterina  Send PM [May 09, 2009 at 02:58 PM]

@Margherita i dati di scatto sono :iso 200,f 5,6,1/15,lo fatta nel giorno via crucis a bn,i soggeti erano fermi poi quando ho scattato ho mosso la fotocamera in fase di scatto verso sx,l'unica cosa con il ps qui è la conversione,taglio 1-1,e lo riflessa a dx.niente Flash Luca.
Paolo ;-) non tutte le foto ci possono piacere,qui volevo fare un qualcosa di diverso dal mio solito.
Ciao e grazie

Mimmo Greco  Send PM [May 09, 2009 at 03:11 PM]

Si l'effetto di mosso è percepibile dalla scia , che è stata lasciata dal muovere la telecamera , anche se non è quello che viene fuori dal mosso del soggetto con un tempo lento , ne è venuto
fuori uno scatto un po confuso , ma è giusto fare prove per misurarsi.

Mimmo

caterina  Send PM [May 09, 2009 at 03:23 PM]

confuso come soggetti,Mimmo,ma qui mi interessava un altra cosa,un prova di tecnica più che altro,che mi ha dato tra'altro un idea personale.Merci

Gianni Di Gaddo  Send PM [May 09, 2009 at 07:45 PM]

tecnicamente valida,buona l'inquadratura,delicatissimi i soggetti,carica di significato,segnalo

Paola Congia  Send PM [May 10, 2009 at 12:15 AM]

Mi piace moltissimo: brava Catalina con le tue sperimentazioni :!:
A me rende bene l'idea della folla confusa e fitta che popola questi riti :!:

Enrico K. Bona  Send PM [May 10, 2009 at 01:16 AM]

ciao caterina, è encomiabile in un certo senso la sperimentazione, provi qualcosa di diverso e questo dà in effetti un risultato che non si può dire spiacevole. però io guardo cosa hai ritratto, in quale contesto hai trovato questa espressione e un effetto che appare più che altro sprintoso e vivace l'avrei trovato più adatto alla corsa della fanfara dei bersaglieri in piazza piuttosto che a una via crucis con le carrozzine. l'ho già detto altrove, ma le tecniche dovrebbero seguire la comunicazione e sposarsi con ciò che realmente fotografiamo e portiamo agli occhi degli altri, se vengono invece vissute un po' come fini a se stesse non veicolano granchè.

caterina  Send PM [May 10, 2009 at 10:27 AM]

io concordo con te Enrico,voglio solo dire un cosa e chiudo,quel giorno provavo delle cose,questo non è l'unico scatto che è venuto bene tra tutte,si è trovato in mezzo che fosse le carrozzine ma il mio intento NON era quello di efantizare lo scatto sulle disgrazie altrui,mi sono spiegata...tanto è vero che quando lo messa non ero del tutto certa che avessi indovinato il mosso al 100%,mi aspettavo proprio dei commenti in merito alla tecnica,ma non le carrozzine che ho ritratto,è vero anke che quello che vedi nello scatto commenti,e sono d'accordo,per questo adesso homesso in chiaro le cose.Buona domenica a tutti

Roberto Bon  Send PM [May 10, 2009 at 10:52 AM]

segnalo........... :!:

staff  Send PM [May 11, 2009 at 09:10 AM]

segnalata dagli utenti 11/5/2009

Libero Musetti  Send PM [May 11, 2009 at 09:16 AM]

Scusa Caterina ma trovo questa fotografia troppo confusa,sai fare di meglio.....................
Ciao Libero ;-)

enzo penna  Send PM [May 11, 2009 at 11:18 AM]

brava caterina.....la crescita continua

Daniela Cappello  Send PM [May 11, 2009 at 11:34 AM]

Che bello! ti ritrovo anche qui.... :-o
Adoro questa foto.
Hai uno scatto eccezionale.

Fausto Germano'  Send PM [May 11, 2009 at 04:31 PM]

Aggiungo la mia perché trovo interessante il dibattito su questa foto.
Personalmente ritengo valido lo scatto; la leggibilità è più che accettabile e il b/n molto buono. Detto questo, vorrei anche aggiungere che un'immagine va letta anche attraverso il titolo, che esprime l'intendimento dell'autore e ne rappresenta "l'interpretazione autentica". Qui Caterina voleva esprimere il quotidiano e l'ha fatto benissimo (riguardate "La città che sale" di Boccioni o "Dinamismo di un cane a l guinzaglio" di Giacomo Balla, ecc...).
Mi pare di leggere tra le righe un certo risentimento per la presenza di persone diversamente abili e trovo ciò una autentica offesa nei loro confronti. Queste persone non sono diverse dagli altri e non hanno, quindi, bisogno di "pietose attenzioni", fanno parte della società e la loro presenza non deve stupire più di quella di un bambino, di una signora col cappellino o di un uomo col sigaro in bocca.
Trovo, al contrario, molto discutibili le tante esposizioni di persone indigenti, portatori di handicap, di bambini, adulti e anziani malnutriti o addirittura morenti, che, avulsi dal contesto o da un racconto di una situazione particolare, sono sbattuti nel forum come veri e propri fenomeni.

Marco Batelli  Send PM [May 11, 2009 at 05:25 PM]

Trovo lo scatto eccezionale e trovo sterile il dibattito su ciò che è presente in questo !!! A mio sommesso avviso qualsiasi cosa fosse stata presente in questa foto, vista la maniera come è stata catturata, avrebbe dato lo stesso risultati notevoli.
10 e lode !!!

Enrico K. Bona  Send PM [May 11, 2009 at 05:38 PM]

giusto per chiarire, il mio intervento non era disturbato dalla presenza di disabili, per me se non c'è morbosità si può fotografare tutto. le mie considerazioni si limitavano ad un commento fotografico.
però fausto, se mi parli di relazione tra titolo e foto mi devi spiegare cosa mai ci sia di frenetico o di quotidiano in una via crucis...
continuo a trovare il contesto inadatto a effetti "sportivi" che dovrebbero suggerire un dinamismo in una foto e in una situazione dove non ve n'è alcuuno.

Fausto Germano'  Send PM [May 11, 2009 at 05:53 PM]

Chiarito sui disabili (ma non avevo dubbi).
Sulla relazione titolo-immagine, io ritengo che poco importi il contesto o l'occasione che ha permesso di creare quell'immagine, quello che conta è la coerenza tra questi due elementi. Di Via Crucis, per altro, non vi è alcun elemento o accenno nella foto, solo accidentalmente Caterina ne dà notizia successivamente, ma ciò è irrilevante, quell'immagine è "Frenesia quotidiana" e, a mio giudizi, è perfettamente calzante.
Fai caso a come la gente chiacchiera, si muove, sorride, osserva, riflette tra sé e sé, ecc. Non ti pare che sia una vera e propria istantanea di un momento delle nostre caotiche città?
Un saluto

Paolo Cardone  Send PM [May 11, 2009 at 05:53 PM]

Mi trovo d'accordo su quanto dice Fausto a riguardo a foto di persone indigenti portate a casa o al fotoclub e mostrate come trofei.
Mi verrebbe anche di allargare il cerchio, inserendoci i tanti fotoamatori che decidono di andare il giorno della pasquetta in Abruzzo a fotografare il terremoto, prima mi ricordo (parlo per quello dell'Irpinia) si cercava di andare come volontari, la macchinetta si portava ma alla fine prendeva solamente polvere...
Sulla questione del titolo invece non mi trovo in sintonia, chiaro che e' l'interpretazione autentica, ma a me piace giocare solamente a guardare l'immagine, se questa mi trasporta in altre vie o non si muove da li' non c'e' titolo che tenga.
Se poi arrivo ad una convergenza su quanto ha visto e sentito l'autore ne sono felice.

nino lo pinto  Send PM [May 11, 2009 at 06:21 PM]

a me piace poco perchè il mosso non coincide con l'azione della scena...per cotrappasso e come se facessi una foto con un tempo rapidissimo ad una gara dei 100 metri e la intitolassi "la passeggiata"

gpaolini  Send PM [May 11, 2009 at 06:44 PM]

:-o :-o :-o
sei forte forte
brava brava Caterina :-o

caterina  Send PM [May 11, 2009 at 08:42 PM]

:-D senkiu ,non mi aspettavo la home page.

Franco Rubini  Send PM [May 13, 2009 at 12:06 AM]

Bellissima,complimenti

caterina  Send PM [May 13, 2009 at 12:08 AM]

:idea:

leone  Send PM [May 18, 2009 at 08:38 AM]

Io non aggungo nulla ma dico è :!: :!: :!:

Stefania Mazzara  Send PM [Apr 12, 2011 at 11:46 PM]

Bellissima fotografia.
Purtroppo non tutti guardano con il cuore!!
Complimenti davvero!!




 

   
© 2006-2018 MICROMOSSO.COM
Tutte le immagini e i testi pubblicati su questo sito appartengono ai rispettivi autori, che si assumono la responsabilità dei contenuti.
E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo spazio, senza autorizzazione diretta degli autori.