Home > Bianco e Nero

Inverno
NiKon F3 - 35 mm
Napoli - Dicembre 2008
Scansione da negativo Kodak color plus
e conversione in b/n
111AAAAADDDD.jpg ptrsnt_sclmnsrd.jpg Inverno.jpg IMG_9110cp.jpg albero1.jpg
File information
Filename:Inverno.jpg
Album name:Fausto Germano' / Bianco e Nero
Keywords:edch
File Size:303 KB
Date added:Jun 23, 2009
Dimensions:700 x 645 pixels
Displayed:330 times
URL:http://www.micromosso.com/galleria/displayimage.php?pos=-38464
Favorites:Add to Favorites
Chiara Lana  Send PM [Jun 23, 2009 at 07:54 PM]

...e solo quattro giorni fa ero lì...con i pensieri che ho ora...evocati da uno scatto che di ben altra stagione è...grazie per questa evocazione così mirabile (pennuti esclusi :( ... ) Vorrei solo non essere così imbranata con pp per riuscire a postare anche io un bel bn come il tuo!
Grazie Fausto per ricordarci quanto sia bella la nostra Italia!
Ciao e a presto!
Chiara

Mimmo Greco  Send PM [Jun 23, 2009 at 08:00 PM]

Carissimo Fausto una bella veduta del Maschio Angioino ( ? ) e la barca con i gabbiani completano uno splendido quadro.
Complimenti per l'ottima conversione.

Un abbraccio , Mimmo

Antonio Perrone Torkio  Send PM [Jun 23, 2009 at 08:22 PM]

con vergogna ammetto che non mai visitato Napoli ... qualche volta che son passato sempre si sfuggita e mai come turista per poter godere di queste meraviglie... splendida visione per me :!:

Marco Furio Perini  Send PM [Jun 23, 2009 at 08:42 PM]

"dicembre 2008", ma per me potrebbe essere stata scattata anche 40 o 50 anni fa, l'atemporalità è il pregio di questa immagine che restituisce uno scorcio del luogo così come lo potevano vedere le star del cinema quando interpretavano alcuni dei più amati film della nostra cinematografia... Ciao

Mimmo Greco  Send PM [Jun 23, 2009 at 08:51 PM]

Si come dice Marco lo scatto sembra senza età.
MI sono documentato il monumento è il Castello dell' Ovo che avevo confuso col Maschio .... c'e' una curiosa leggenda che vi copincollo :

Sull'antico Isolotto di Megaride sorge imponente il Castel dell'Ovo. Una delle più fantasiose leggende napoletane farebbe risalire il suo nome all'uovo che Virgilio avrebbe nascosto all'interno di una gabbia nei sotterranei del castello. Il luogo ove era conservato l'uovo, fu chiuso da pesanti serrature e tenuto segreto poiché da " quell'ovo pendevano tutti li facti e la fortuna dil Castel Marino"

Da quel momento il destino del Castello, unitamente a quello dell'intera città di Napoli, è stato legato a quello dell'uovo. Le cronache riportano che, al tempo della regina Giovanna I, il castello subì ingenti danni a causa del crollo dell'arcone che unisce i due scogli sul quale esso è costruito e la Regina fu costretta a dichiarare solennemente di aver provveduto a sostituire l'uovo per evitare che in città si diffondesse il panico per timore di nuove e più gravi sciagure.

eidos  Send PM [Jun 23, 2009 at 09:53 PM]

composizione superba, complimenti :-D

Roberto Bon  Send PM [Jun 23, 2009 at 11:47 PM]

complimenti vivissimi.......... :-o

Fausto Germano'  Send PM [Jun 24, 2009 at 07:31 PM]

Grazie a tutti per i commenti.
Un grazie particolare a Mimmo che ha ricordato la leggenda dell'uovo virgiliano

Monica Iorio  Send PM [Jun 29, 2009 at 10:56 PM]

sapore e profumo di Napoli, i più belli.....complimenti a te Fausto, li hai ottimamente interpretati..

Fausto Germano'  Send PM [Jul 03, 2009 at 08:09 PM]

Grazie Monica. E' sempre un piacere ricevere i tuoi commenti.

staff  Send PM [May 05, 2011 at 09:21 AM]

Editor choice: 5-5-2011

Franchetti  Send PM [May 05, 2011 at 05:55 PM]

ma hai anche una F3? La guardavo proprio l'altro giorno e mi faceva gola (anche se vorrei "farmi" una F6)
una vista spettacolare, da scena di film, sai, il tipo che avvolto nei suoi pensieri guarda il mare e vede questa scena...
grana da urlo!

Saro Di Bartolo  Send PM [May 05, 2011 at 06:23 PM]

A te Fausto i miei complimenti ed allo Staff un grazie!

ciao,
saro




 

   
© 2006-2018 MICROMOSSO.COM
Tutte le immagini e i testi pubblicati su questo sito appartengono ai rispettivi autori, che si assumono la responsabilità dei contenuti.
E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo spazio, senza autorizzazione diretta degli autori.