Indice del forum Micromosso.com
Libera Community di Fotografia Amatoriale e non
 
 Galleria  • FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

PF: Suicidio - 5 Minuti Prima di Antonio D'Errico
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Fotografie a tema (serie)
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
staff



Registrato: 22/07/07 07:04
Messaggi: 5282

MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 6:40 am    Oggetto: PF: Suicidio - 5 Minuti Prima di Antonio D'Errico Rispondi citando

Riceviamo e pubblichiamo questo lavoro di Antonio D'Errico


le parole che lo accompagnano:

Malinconia, solitudine, senso di vertigine, apatia, disperazione, senso di colpa, rassegnazione, negazione: otto parole che portano al suicidio.

“Suicidio: 5 minuti prima…” ha l’intento di analizzare questi sentimenti: chiunque può percepire questi stati di frustrazione….bastano pochi minuti per dire stop alla vita.

Mi scuso in anticipo se il lavoro può suscitare fastidio e urtare la sensibiltà altrui


Top
Profilo Invia messaggio privato
Antonio D'Errico
SOCIO SOSTENITORE


Registrato: 05/04/12 07:08
Messaggi: 78

MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 6:53 am    Oggetto: antonio Rispondi citando

Un grazie particolare a Ginetta Regazzetti per la sua preziosa consulenza.
a.
_________________
A.D'E.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Paola Lirusso



Registrato: 18/08/09 12:30
Messaggi: 269

MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

"più viene moderato il nostro individualismo e più è rafforzata la voglia di vivere. " Per quanto riguarda le foto viene messa in risalto la sofferenza individuale, quindi la morte per suicidio è un atto che non si percepisce , pertanto non esiste...Smile) Riguardo alla malinconia, la depressione, la tristezza etc...sono parole che non inducono necessariamente al suicido, diciamo che è solo una statistica...

L'ultima modifica di Paola Lirusso il Mer Apr 03, 2013 11:21 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sandro Sardoz
SOCIO SOSTENITORE


Registrato: 14/01/13 09:52
Messaggi: 623

MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 11:21 am    Oggetto: Rispondi citando

E pensare che succede nella realta`...poi i vicini di casa e di lavoro dicono-ma non abbiamo notato niente di strano,era un ragazzo tranquillo...penso che delle volte l'indifferenza della gente,del tutto attorno cui sei partecipe come un tassello di un maxi puzzle infine ti fa` prendere questa estrema decisione,senza ritorno...personalmente poi ho vissuto questo gesto di un caro mio amico e ci penso spesso, a Lui...Antonio-un "lavoro" che fa` riflettere,che colpisce e che succede...complimenti .

L'ultima modifica di Sandro Sardoz il Mer Apr 03, 2013 1:30 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Susanna Bertoni



Registrato: 31/01/10 06:51
Messaggi: 2249
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 12:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Apprezzo molto il tuo fotoracconto, peraltro con una particolare e curata presentazione, per un tema che ho sempre sentito e sul quale ho spesso indagato...

Susanna
_________________
http://susannabertoni.it
http://susannabertoni.blogspot.it (paesaggi)
http://susannaphotographer.blogspot.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Luigi Bianconi
SOCIO SOSTENITORE


Registrato: 06/08/09 14:02
Messaggi: 1197
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 12:50 pm    Oggetto: 5 minuti Rispondi citando

Cinque minuti prima...e dopo qualche istante chissà...
Il mondo intorno distratto, poi incredulo. Infine investito dal giudizio su se stesso che poi scarica per difesa su chi ha compiuto "l'insano gesto"...
Io la penso con Enzo Jannacci, che nella canzone "Mario" racconta un percorso e non si chiude a un giudizio, ma più profondamente al dubbio.
E con questo pensiero riosservo attento questo tuo lavoro sensibile nel quale ti sei messo in gioco, non per caso, in prima persona.

Con stima.

gigi bianconi
_________________
gigilagrange
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ginetta Regazzetti
Ospite





MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 1:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un tema che ho avuto modo di vedere prima che venissero pubblicate in Micromosso. E' un argomento toccante; la paura, le forti delusioni, i problemi in alcuni momenti della vita sono "sentiti" come enormi macigni che a volte crediamo di non riuscire a sollevare, vie di fuga che pensiamo non rintracciare percorsi lunghi, tunnel senza via d'uscita... la mente è una fonte inesauribile di sensazioni difficilissime da catalogare. Cosa, come, perché, quando e dove sono parametri non semplici da individuare e anche un atto estremo come il suicidio, anch'esso vissuto come una vergogna da tener nascosta è difficile da catalogare come atto studiato o esito di un momentaneo stato di confusione.Chi compie questo gesto spesso premedita in assoluta solitudine. Disprezzarsi,accusarsi,punirsi e distruggersi son ben evidenziati in queste immagini. L'apatia, credo che sia il filo conduttore del gesto,quando anche la beneveolenza divina del credo religioso non ha piu' forza non da piu' sbocco non è piu' un appiglio dove aggrapparsi per risalire e spesso chi parla di suicidio lo rinnega. La depressione puo' condurre al gesto,raramente quella definita di "fatto"(causata da problemi personali non patologica facilmente risolvibile con l'aiuto di uno psicoterapeuta) ma la depressione definita di "tratto", si, compromette il funzionamento della persona(per carenza di seratonina) diventando una vera patologia come per esempio la bipolarità.(Mi scuso per questa noiosa parentesi). Concludendo, quando volti le spalle indifferente alla vita, oramai convinto che tutto e tutti l'abbiano ancor prima di te girate premediti quello che ritineni sia la soluzione migliore. Antonio,son io a ringraziarti di queste forti ma ben riuscite immagini, per me motivo di riflessione che ho voluto condividere con te.
I miei complimenti.
un saluto.
Ginetta
Top
Paolo Bini
Ospite





MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 2:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un lavoro ben fatto e ben costruito, complimenti Antonio.

Paolo
Top
Daniele Brandolini
SOCIO SOSTENITORE


Registrato: 07/12/06 21:12
Messaggi: 651
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 5:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

sono rimasto emotivamente colpito da queste tue immagini,un bravo anche al personaggio che ha interpretato bene i vari stati d'animo.bravo ciaoooooo
_________________
In un mondo complesso dire cose facili spesso è difficile, e a volte quelle semplici risultano banali anche se sono le migliori per esprimere i propri sentimenti... dago1951
http://www.dagofotografo.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ivana triossi
SOCIO SOSTENITORE


Registrato: 29/03/09 09:52
Messaggi: 722
Residenza: s.agata s.s. (RA)

MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 6:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

crudo, scarno e rispettoso....per me.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Gianpia Affaitati



Registrato: 14/02/13 13:14
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mer Apr 03, 2013 8:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

ivana triossi ha scritto:
crudo, scarno e rispettoso....per me.


Condivido
Interessante questo lavoro, penso possa rivestire un bel ruolo nella comunicazione sociale, anche perchè penso sia stato realizzato per uno scopo pratico
Ciao
_________________
Canon 550D + 18-135 IS F3.5-5.6 - Sigma 10-20 F4-5.6 - Fujifilm Finepix x10 - Canon PowerShot Pro 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
Valeria Tomaselli
SOCIO SOSTENITORE


Registrato: 15/09/11 09:44
Messaggi: 313

MessaggioInviato: Gio Apr 04, 2013 10:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Un susseguirsi di emozioni, stati d'animo che portano al gesto estremo...molto toccante! Ciao, Valeria.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Antonio D'Errico
SOCIO SOSTENITORE


Registrato: 05/04/12 07:08
Messaggi: 78

MessaggioInviato: Gio Apr 04, 2013 1:44 pm    Oggetto: antonio Rispondi citando

Ringrazio affettuosamente tutti gli amici che hanno interpretato le fotografie e anche coloro che si sono semplicemente soffermati a guardarle.
Un riconoscimento allo staff per avermi dato qsta possibilità d'espressione
a.
_________________
A.D'E.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Antonio D'Errico
SOCIO SOSTENITORE


Registrato: 05/04/12 07:08
Messaggi: 78

MessaggioInviato: Ven Apr 05, 2013 12:18 pm    Oggetto: antonio Rispondi citando

Desidererei rispondere al commento di Paola Lirusso: nel ringraziarla per il suo pensiero che rispetto ma nn condivido, vorrei ricordarle che la realtà non è fatta solo di statistiche Wink
a.
_________________
A.D'E.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gio4peace
SOCIO SOSTENITORE


Registrato: 30/03/07 19:04
Messaggi: 1543
Residenza: Treviglio (BG)

MessaggioInviato: Ven Apr 05, 2013 7:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

per me son immagini molto forti. Ne son rimasto per così dire ipnotizzato
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Fotografie a tema (serie) Tutti i fusi orari sono GMT - 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it